LEGITTIMITA' E COMPETENZA DELLA CHIESA NELL'ACCERTAMENTO GENEALOGICO, CAN.108, E SUO RIFLESSO CIVILE

Print Mail Pdf

LEGITTIMITA' E COMPETENZA0001

AUTORE: Rosario Salvatore Migliaccio

DATA DI PUBBLICAZIONE: 15/12/2014

PAGINE: 122

PREZZO: € 16,00

CODICE ISBN: 978-88-209-9434-1

BROSSURA


Il testo è un utile strumento per chi desidera approfndire la storia di famiglia e per quanti si occupano di genealogia in modo scientifico e legale. L’accertamento patrilineare fu spesso attuato e applicato dai Tribunali Ecclesiastici negli anni passati. Anche se nella nuova codificazione del Codice di diritto canonico del 1983 non è stato modificato il principio giuridico di applicazione, è stato utile approfondire lo studio per evidenziare non solo le motivazioni a questo tipo di ricorso ma anche l’esplicazione dei vari passaggi processuali, del perché viene compiuto, del modo del compiersi e del suo valore oggi.

Rosario Salvatore Migliaccio svolge la professione di Avvocato ecclesiastico. È anche Mediatore Professionale Civile e Commerciale, accreditato al Ministero della Giustizia dal 2011 e si occupa inoltre di Arbitrato Internazionale. Perito camerale di araldica e genealogia, è esperto di Diritto Nobiliare. È abilitato al patrocinio per la prassi del super rato e non consumato e Postulatore delle Cause dei Santi.

 

© 2014 Libreria Editrice Vaticana
Città del Vaticano