IL DIRITTO PENALE DELLA CHIESA NELL’ESERCIZIO DEL MINISTERO SACERDOTALE Visualizza ingrandito
IL DIRITTO PENALE DELLA CHIESA NELL’ESERCIZIO DEL MINISTERO SACERDOTALE
978-88-266-0714-6

Caratteristiche

Anno di Edizione2022
Pagine80
LinguaItaliano
CopertinaBrossura
Dimensione (base x altezza)11,5X19

IL DIRITTO PENALE DELLA CHIESA NELL’ESERCIZIO DEL MINISTERO SACERDOTALE

Il testo offre una sintesi generale di quanto la Teologia ha elaborato e di quanto la prassi ecclesiastica ha proposto circa la trattazione delle censure e degli impedimenti. La riflessione vuole evidenziare soprattutto il delitto penale della Chiesa, con particolare riferimento alla rilevanza ecclesiale del peccato, ed ai concetti di delitto, di pena e di imputabilità penale.

Nel contempo l’Autore presenta le censure o pene medicinali, la cessazione e la sospensione delle pene, le pene latae sententiae, particolarmente quelle riservate alla Sede Apostolica. Da ultimo si intende affrontare il problema della tutela penale del Sacramento della Penitenza, e del modus agendi del Confessore con penitenti che accusano peccati che comportano le censure.

Gianfranco Girotti

Gianfranco Girotti, vescovo dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, di cui è stato Procura[...]